Rossini ovunque 5-6 ottobre 2019

Riana di Fosciandora
Sabato 5 ottobre a Riana di Fosciandora si è disputata la consueta gara valevole per il criterium podistico toscano, penultimo appuntamento del trofeo. Gara intensa e muscolare che vede un continuo sali scendi tra salite e terreno misto.
Si segnalano risultati notevoli dei nostri atleti in particolare Maurizio Biasi 22 assoluto 9 categ. B senior che non finisce mai di stupirci per i suoi risultati.
Matteucci Sergio 9 categ veterani che ormai ci ha abituato a risultati sorprendenti come anche il figlio Matteucci Mauro 7 categ 48 assoluto. E
Casella Alberto che con una ventiduesima posizione di  categoria veterani si colloca 87esimo assoluto.

Domenica 6 ottobre si è disputata a Mantova la venticinquesima edizione della mezza maratona, al via anche i nostri associati accompagnati dalle colorate carrozzine. L’edizione della competizione quest’anno ha visto una grande partecipazione, tanto che i pettorali sono andati esauriti giorni prima. Il tracciato si snoda fra le vie tortuose della città con una pavimentazione non facile per gli atleti, mista fra pave’ e fondo in pietra, ma soprattutto moltissime curve . I ventuno chilometri hanno visto un tracciato composto da due giri della città rispettivamente di dodici e nove chilometri. La città dei Gonzaga era in grande spolvero e unita all’allegria delle nostri ragazzi, ha contribuito a completare la gara su un percorso non certo ideale per le ruote delle carrozzine. La felicità dei ragazzi della Rossini e i sorrisi di Francesco Michelotti e Maurizio Matteucci spinti dai podisti pisani, hanno contribuito a una giornata riuscitissima. Da segnalare l’aiuto dell’azienda Alimentis, che da anni sostiene il progetto ” Vengo anch’io si tu si”, che quest’anno ha impegnato anche uno dei titolari. Le carrozzine hanno chiuso la competizione in 2.35 ore ma nella gara, al via si rimarca la notevole prestazione di Veronica Testai che con 1.47 è andata vicinissima al suo personale, da segnalare anche due medaglie strameritate per Claudia Marchetti e Sandro Bronzini che nonostante tutti i loro problemi hanno portato a casa la gara tenendo alti i colori sociali.


A Castelfranco, in provincia di Pisa, si sono dati appuntamento i nostri associati che, nonostante la gita a Mantova e gli allenamenti personali in vista della mezza maratona di domenica 13,hanno raggiunto un numero ragguardevole, arrivando a quattordici iscritti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *