PENNA TRAIL RUN 2020: REGOLAMENTO

REGOLAMENTO

  1. ORGANIZZAZIONE

La ASD Gruppo Podistico Rossini con il patrocinio del Comune di San Giuliano Terme organizza il 02/02/2020 il 5° Penna Trail Run, con partenza dagli impianti sportivi di Molina di Quosa alle 9,30 e arrivo a Pappiana c/o Circolo Arci ’90.

  • REQUISITI PARTECIPAZIONE

Al Penna Trail Run gara di 33 Km 1700 D+ (2 PUNTI ITRA) possono partecipare solo Atleti Maggiorenni in possesso di:

Certificato Medico Sportivo per l’Attività Agonistica di “ATLETICA LEGGERA” valido per il giorno della gara, non saranno accettati Certificati che non espongono la dicitura “PER ATLETICA LEGGERA”

Non saranno accettati Atleti che stanno scontando squalifiche per uso di sostanze dopanti.

         3.METEO

In caso di fenomeni meteo importanti , l’organizzazione si riserva di effettuare, anche all’ultimo minuto o durante lo svolgimento della gara, variazioni di percorso in modo da eliminare potenziali pericoli o condizioni di forte disagio per i partecipanti. Le eventuali variazioni saranno comunicate ai partecipanti e segnalate dagli addetti. L’organizzazione si riserva inoltre di sospendere o annullare la gara nel caso in cui le condizioni meteorologiche mettessero a rischio l’incolumità dei partecipanti, dei volontari o dei soccorritori.

        4.SQUALIFICHE E PENALITA’

E’ prevista l’immediata squalifica, con ritiro del pettorale di gara, per le seguenti infrazioni: mancato passaggio da un punto di controllo, partenza da un posto di controllo dopo la barriera oraria, taglio del percorso di gara, mancato rispetto del divieto di farsi accompagnare lungo il percorso, abbandono di rifiuti sul percorso, mancato soccorso ad un concorrente in difficoltà, insulti o minacce a organizzatori o volontari, utilizzo di mezzi di trasporto in gara, rifiuto di sottoporsi al controllo del personale sanitario sul percorso, rifiuto di sottoporsi al controllo del materiale obbligatorio, per la mancanza anche di un solo punto del materiale obbligatorio (vedi art. 5), scambio pettorale, sprovvisti del materiale obbligatorio (vedi art. 5) durante un controllo.

E’ vietato bere direttamente dalle bottiglie dei ristori, i rifiuti dovranno essere gettati negli appositi contenitori.

          5.MATERIALE OBBLIGATORIO

-PETTORALE DI GARA ben visibile alla partenza e durante tutta la gara

-CELLULARE (carico, con i numeri di sicurezza salvati in rubrica)

-BORRACCIA O CAMELBAK O BICCHIERE (ai ristori non troverete i bicchieri in plastica) con almeno 1/2 litro di acqua

-SCARPE DA TRAIL (sentieri presumibilmente bagnati e a tratti scivolosi, le scarpe da Trail vi garantiranno maggiore aderenza)

-GIACCA ANTI VENTO-PIOGGIA (non obbligatoriamente indossata alla partenza)

-TELO TERMICO

-FISCHIETTO

-Consentito l’utilizzo dei Bastoncini

In caso di cattive condizioni meteo questo articolo del Regolamento potrà subire modifiche, in tal caso i partecipanti saranno debitamente avvisati.

         6.CANCELLO ORARIO

E’ previsto cancello orario in località “Quattro Venti” al 18° km posto alle 3 ore e 30 dalla partenza.

I concorrenti che non giungeranno entro i limiti di tempo prestabiliti saranno fermati e non potranno continuare la corsa, il personale medico presente sul percorso è abilitato a fermare il concorrente che non sarà giudicato idoneo al proseguimento del percorso. In questo caso il concorrente dovrà seguire le indicazioni del personale medico, pena l’immediata squalifica.

Ogni concorrente che si ritirerà dalla gara fuori dai punti previsti dovrà provvedere autonomamente al rientro, e dovrà comunicare subito via telefono del proprio ritiro.

E’ previsto un servizio scopa che percorrerà il tracciato seguendo l’ultimo concorrente fino all’arrivo, in modo che eventuali infortunati non restino senza la dovuta assistenza.

     7. RISTORI SUL PERCORSO

-LA ROMAGNA KM 7 (liquidi e solidi)

– QUATTRO VENTI KM 18 (liquidi e solidi)

– VETTA MORIGLION DI PENNA KM 23 (liquidi)

– LE CAPANNE KM 29 (liquidi e solidi)

Ristoro finale dopo l’arrivo e pastaparty nei locali del Circolo Arci ‘90

      8.RITIRO PETTORALE E PACCO GARA

Tutti i partecipanti al Penna Trail Run avranno diritto con la quota d’iscrizione ad un pacco gara, per tutti i Finisher  Medaglia .

E’ possibile ritirare il pettorale/pacco gara Sabato 01 Febbraio dalle 15.00 alle 19.00 presso il Circolo Arci 90 di Pappiana e Domenica 02 Febbraio entro e non oltre le 8.30 presso l’impianti sportivi di Molina di Quosa da dove prenderà il via la gara.

     9. PREMI

-SOCIETA’ Prime 3 società per numero di partecipanti

-ATLETI:

  1° ASSOLUTO M/F

  CATEGORIE:

A </39 Maschile primi 3

B 40/49 Maschile primi 5

C 50/59 Maschile primi 5

D 60/> Maschile primi 3

E </39 Femminile prime 3

F 40/49 Femminile prime 3

G 50/> Femminile prime 3

      10. ISCRIZIONI

Le iscrizioni al 5° Penna Trail Run sono aperte ONLINE sulla piattaforna ENDU e chiuderanno giovedì 30 Gennaio 2020 o al raggiungimento del numero massimo di 250 partecipanti.

  • Fino al 15/01/2020 20€
  • Dal 16/01/2020 al 02/02/2020 30€
  • PROMOZIONE AUTO: fino al 15/12/2019 per ogni gruppo di 5 partecipanti anche non facenti parte dello stesso gruppo sportivo 1 quota è in omaggio, paghi 4 e corrono in 5.
  • In caso di mancata partecipazione alla gara, la quota di iscrizione non è in nessun caso rimborsabile, ma all’atleta saranno offerte due possibilità solo entro e non oltre il 20 gennaio 2020:
  • 1: trasferire gratuitamente la propria iscrizione all’anno successivo, condizione non ripetibile l’anno successivo
  • 2: trasferire la propria iscrizione ad un altro atleta

11. DIRITTI DI IMMAGINE

Con l’iscrizione, i partecipanti autorizzano l’organizzazione all’utilizzo gratuito, senza limiti territoriali e di tempo, di immagini fisse e in movimento che li ritraggono durante la manifestazione.

        12. DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’ E CONSENSI

Per quanto non indicato, valgono i Regolamenti UISP. La volontaria iscrizione e la conseguente partecipazione alla corsa indicano la piena accettazione del presente regolamento e delle modifiche eventualmente apportate. Con l’iscrizione, il partecipante esonera gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile sia penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati. Il Partecipante dichiara:

di essere perfettamente a conoscenza di tutte le caratteristiche e la specificità della prova, del tracciato, delle difficoltà e della lunghezza del percorso, che si sviluppa in montagna con possibili condizioni climatiche difficili (quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, freddo, vento, pioggia, neve, scarsa visibilità, ecc.),

di essere consapevole dei rischi per l’incolumità personale connessi alla competizione e consapevole che la partecipazione a questa manifestazione richiede una preparazione specifica ed una reale capacità di autonomia personale di cui attesta di essere in possesso,

di sollevare gli organizzatori da qualsiasi responsabilità, diretta e indiretta, per eventuali danni patrimoniali e non patrimoniali, anche futuri, malori, e/o infortuni, che dovessero da lui/lei essere subiti, patiti e/o causati, anche a terzi, durante l’intera durata della manifestazione e/o in occasione e/o in conseguenza della sua partecipazione ad essa,

di sollevare da ogni responsabilità legata a furti e/o danneggiamenti eventualmente subiti da qualsiasi suo oggetto personale, la cui custodia è consapevole che non viene assunta in nessun modo dagli organizzatori,

di sollevare da ogni responsabilità per danni eventualmente da lui/lei cagionati a terzi e/o a beni di proprietà di terzi.

Il Partecipante s’impegna a portare con se, durante tutta la durata della competizione, il materiale obbligatorio indicato nell’art. 5, ed esonera l’organizzazione in caso di incidente o malore o danno qualsiasi imputabile alla mancanza di detti materiali obbligatori.

Il Partecipante si assume ogni responsabilità sia penale che civile, anche oggettiva, conseguente alla sua partecipazione alla manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *