Ringraziamenti del Presidente

Si chiude l’edizione 2020 della giornata Rossiniana più complicata, il solito appuntamento con la marcia ludico-motoria “Dal fiume Serchio ai monti Pisani” ma anche quella del Penna Trail 

Finalmente una domenica salvata dal meteo dopo tanti anni segnati da stagione avversa, di sicuro la stagione ci ha dato un aiuto per le presenze sul evento non competitivo che ha visto arrivare a Pappiana 1150 persone.

Penna Trail con oltre 250 iscritti ha sbalordito tutti noi che si eravamo convinti di una crescita del evento ma non così imponente.

Una domenica che ogni anno segna una vera sfida per noi, di tutto il panorama dei gruppi di zona, siamo gli unici che sono riusciti a creare un evento parallelo al “Tre province “ e a renderlo un grande evento.

Certo le energie richieste sono molte di più, ma anche la soddisfazione lo è.

A mia modesta opinione oltre a essere dei pionieri nell’organizzare dobbiamo essere tutti quanti orgogliosi di quanto riusciamo a fare, il nostro è uno sport singolo ma che ci permette di vincere tutti insieme, come ci è successo negli anni scorsi con il Criterium, lo facciamo da tanto tempo come organizzatori, creare eventi così apprezzati è comunque linfa vitale per tutto il gruppo, anche economicamente, questo ci deve convincere che per una continua crescita degli eventi ci sarà bisogno di più sacrificio da parte di tutti i soci 

Grazie all’esperto team di cucina, instancabili sia nella organizzazione ma anche nel servire un vero e proprio pranzo, grazie ai soci storici nostro apporto di saggezza,  grazie a tutti i consiglieri che hanno saputo distribuirsi bene i compiti e a seguirli alla perfezione, grazie a tutti i volontari sul percorso sempre attenti e sorridenti, grazie a tutti gli addetti ai ristori come sempre fiore all’occhiello del nostro gruppo,grazie ai guardiani del Penna perfetti nel loro compito così delicato, grazie allo staff delle iscrizioni che con grande pazienza e precisione supportano fino alle premiazioni, grazie al ristoro finale che sapientemente soddisfa migliaia di persone, grazie a Rosanna e al suo team di premiazioni, grazie ai parcheggiatori, grazie a tutte le scope scrupolose nella bonifica dei percorsi dal più breve agli instancabili del Penna, grazie agli apripista attenti a restare in fuga dallo svedese volante,grazie a tutti quanti che con un compito o un altro navigano comunque intorno alla corsa, un enorme ringraziamento va a tutti i soci appena arrivati che hanno messo a disposizione la loro buona volontà per contribuire a questa stupenda giornata di sport.

Un ringraziamento particolare va poi a coloro che sanno condividere con me dubbi e preoccupazioni, ansie e aspettative, ma soprattutto tanto tanto lavoro dalla progettazione alla messa in opera: i membri del nostro consiglio, tanti alla loro prima esperienza, hanno messo tanto impegno e tanta volontà nel seguirci ma anche per darci nuove idee.

Grazie al Sindaco Di Maio e l’assessore allo sport Paolicchi a tutta l’amministrazione comunale per il supporto dato, grazie al Circolo Arci ’90, grazie alla Conad di Pappiana e alla Pubblica Assistenza di Migliarino.

Grazie ai nostri sponsor, Topo Athletic e Maratonando, Inkospor , la famiglia Lombardi e la Svevi di Migliarino, MiroVino di Vecchiano, Berretta salumi e Alimentis e tutte le altre piccole attività pronte a darci un aiuto

Godiamoci il successo 

Il Presidente

Federico Mataresi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *