Rossini in fase 2 : 17 maggio 2020

La

fase due

inizia.. E con la

ripresa di quasi tutte le attività produttive e commerciali

. Da lunedì, 18 maggio,

riprende finalmente l’attività di bar, ristoranti, negozi, parrucchieri, centri estetici, chiese, musei e anche

alcune attività sportive. Riaprono, su base regionale, anche le spiagge. E terminano anche le limitazioni agli

spostamenti all’interno della stessa Regione. Bene ma purtroppo non riprendono ancora le nostre amate

corse podistiche. Si presume l’attesa sarà , a nostro avviso, molto lunga, e dovremmo fare l’abitudine alle

nuove norme che saranno introdotte per evitare la diffusione di questo stramaledetto virus.

Però la voglia di correre, stare all’aria aperta e rafforzare il nostro benessere psico-fisico è più forte di ogni

limitazione e inevitabilmente i nostri podisti si sono riversati in massa sulle strade e sentieri del nostro

meraviglioso territorio, che ricordiamo è quello piu’invidiato al mondo, anche se spesso ce ne

dimentichiamo.

La meta più gettonata sono stati sicuramente i monti pisani, dove non sono stati risparmiati selfie su i punti

panoramici, mentre i nostri assidui frequentatori del 3 province hanno fatto lunghissime passeggiate sulla

ciclabile e alcuni si sono spinti tra le vette dell’Apuane. I nostri soci labronici hanno fatto conoscere i

meravigliosi sentieri delle colline livornesi al loro amico pisano e i ragazzi del vengo anch’io…tu sì si sono

divertiti invece in quel di Fornacette. Molti nostri atleti hanno scelto la bicicletta come opzione alternativa.

Curioso anche il biathlon golf-corsa…una novità assoluta.

Insomma niente al mondo può fermare la passione dei nostri podisti…..RO RO ROSSINI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *