È fatta – Firenze, 28 Novembre 2010, la mia prima Maratona

di Michele Lio Passarelli

Per far capire cosa ho provato oggi parto dal 35° Km della mia prima Maratona; con questa paranoia che la Maratona inizia al 30°, cosa che mi è stata ripetuta anche in corsa da un sessantenne che era alla sua Maratona n° 111, con il fatto che non avevo mai superato i 30 Km in vita mia … era normale che al 30° andassi in crisi: niente di particolarmente grave, ma ritmo rallentato e tanti brutti pensieri di resa. Ma è lì che più che l’atleta (che in effetti non c’è) si vede la forza della testa … e ho stretto i denti. Piano piano ho ripreso un ritmo accettabile e al 35° Km, sotto l’incitamento di due signore per strada, mi sono sentito bene ed ho capito che avrei finito … ed ho pianto. Devo dire che un po’ fesso mi sono sentito, ma alla fine, dopo mesi di allenamente, dopo un infortunio che mi ha bloccato un mese e mezzo, un ortopedico che mi diceva di stare fermo tre mesi … comprendere che ce l’avrei fatta a finire è stata un’emozione fortissima. Non credo la capiranno in tanti, ma è così.

Continua a leggere

14 novembre 2010, Forlì-Ravenna: 25 squalificati per l’Ipod

Dal sito correre.itIl ritorno in calendario della “Forlì-Ravenna” (30 km), 15ª edizione dopo un ventennio di letargo, ha fatto notizia per lo zelo dei giudici di gara che hanno squalificato 25 concorrenti per l’uso dell’Ipod. Si tratta dell’applicazione della regola 144 del regolamento tecnico internazionale, che parlando di assistenza agli…

Continua a leggere