Rossini a tutta birra

Finalmente è arrivata la mezza maratona di Pisa. La aspettavamo con ansia e trepidazione. Anche se il movimento podistico toscano si è già messo in moto offrendo numerose gare per tutte le tipologie di runner, la mezza di Pisa era da tutti considerata la corsa della rinascita ufficiale del podismo locale e non solo. I coraggiosi organizzatori (non dimentichiamo che nel 2020 è stata una delle poche manifestazioni organizzate in Italia) hanno come al solito fornito ai partecipanti un evento strepitoso e soprattutto rigoroso nel rispetto delle regole per evitare la diffusione di questo stramaledetto virus. Finalmente abbiamo riassaporato le antiche nostre emozioni, divertimento, entusiasmo, socialità, solidarietà (i proventi della corsa sono tutti donati in beneficenza) e anche, come no, tanto agonismo.

Agonismo che ha contraddistinto la gara della nostra atleta Martina Del Corso, che nella 10 Ten ha concluso 11° assoluta e 5° di categoria AMATF, con un tempo di 43:25, confermando i continui miglioramenti.

Roberto Iula invece , 3° di categoria, sempre nella 10K, si conferma uno dei migliori podisti locali della categoria veterani arrivando 3° con un tempo di 38:05.

Alla 10 km erano presenti anche i ragazzi del Vengo Anch’io Sì tu Sì, con ben tre carrozzine. Come al solito tanto divertimento e “schiamazzi” per le vie di Pisa, a dimostrazione che il nostro progetto è vivo e vegeto, con la speranza di rivedere sulle strade a spingere i nostri amici in carrozzina i compagni di sempre.

Alla mezza maratona hanno partecipato 7 nostri atleti. Sergio de Angelis e Alessandro di Battista hanno confermato la loro eccellente forma con ottimi tempi, mentre registriamo il gradito ritorno di Fabio Pannocchia alle gare competitive. Presente anche Boris Marchetti, esperto Trail Runner, che eccezionalmente si è cimentato in un percorso urbano, registrando anche un ottimo tempo.

Invece il nostro Marco Puntoni ha fatto una cosa più unica che rara: addirittura due partenze !!!. Deve essere stata la bramosia da partenza.

Segnaliamo anche l’esordio alle gare competitive di due nuovi soci che hanno “battezzato” i colori della Rossini con la gara di casa. Un saluto caloroso di benvenuto a Federico Paolinelli e Castellini Iacopo.

Di contorno alle gare competitive erano stati allestiti anche due percorsi organizzati dal comitato delle 3province.

In ultimo ringraziamo i nostri soci impegnati nel ristoro a Barbaricina, che bello vederli lungo il percorso. Bisogna riconoscerlo, il nostro è stato il miglior ristoro della mezza maratona di Pisa.

Orgogliosi di far parte di questo meraviglioso gruppo….Ro Ro Rossini.

Federico Bracciotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *